24: Mercurio e Argo

Titolo dell’opera:  Argo ucciso da Mercurio

Autore: Virgil Solis

Datazione: 1563

Collocazione: Metamorphoses Ovidii, argumentis quidem soluta oratione, Enarrationibus autem et Allegorjs Elegiaco versu accuratissime Expositae; summaque;diligentia ac studio illustrate; per M Johan. Sprengium Augustan una cum vivis singularum transformationum iconibus, a Vergio Solis, eximio pittore, dilineatis; 1563 p. 19

Committenza:

Tipologia: incisione

Tecnica: xiolografia

Soggetto principale: Mercurio taglia la testa ad Argo

Soggetto secondario: Giunone pone gli occhi di Argo sulla coda del pavone; Io fugge.

Personaggi: Mercurio, Argo, Giunone, Io-giovenca.

Attributi: elmo alato, spada, flauto (Mercurio); testa cosparsa d’occhi, testa tagliata, bastone (Argo); pavone (Giunone)

Contesto: scena all’aperto

Precedenti: Bernard Salomon, Le Metamorphose d'Ovide figureè,a Lyon par Ian de Tournes. Avec privilegi du Roy, Lione, 1557, I, p.4 (Cfr. scheda opera 22)

Derivazioni: Gabriello Simeoni, La vita et Metamorphoseo d'Ovidio figurato et abbreviato in forma d'Epigrammi da m. Gabriello Simeoni, 1559, I, f.29, n. 19

Immagini: http://etext.virginia.edu/latin/ovid/spreng/OVIM069.html

Bibliografia: Guthmuller B., Mito, Poesia, Arte. Saggi sulla tradizione ovidiana nel Rinascimento, Bulzoni, Roma 1997, pp. 213-216

Annotazioni Redazionali: si rimanda per un'introduzione storica alla scheda opera 23  e per la descrizione iconografica alla scheda opera 22

Francesca Pagliaro