02: gallo e pietra preziosa

Titolo dell’opera: Il gallo e la pietra preziosa

 

Autore:

 

Datazione: 1485

 

Collocazione: Aesopus moralizatus, in Napoli, per F. Del Tuppo

 

Committenza:

 

Tipologia: incisione

 

Tecnica: xilografia

 

Precedenti:

 

Derivazioni:

 

Bibliografia: E. Caprotti, L’iconografia delle favole esopiche, in "L’esopo", 1986, pp. 59-67; C. de Frede (a cura di) Esopo, Vita et fabulae latine et italice per Francesco del Tuppo, 1485, Napoli, 1968; L. Kűster, Illustrierte Aesop-Ausgaben des 15. und 16. Jarhunderts, Hamburg, 1970

 

Annotazioni redazionali: L’iconografia, in adesione alla variante che si attesta nella principale raccolta esopiana di età medievale, l’Aesopus communis, e nei suoi fortunati volgarizzamenti, sostituisce la perla con una pietra preziosa